BROOKS BROTHERS E L’ELEGANZA SENZA TEMPO

BROOKS BROTHERS E L’ELEGANZA SENZA TEMPO

Il tradizionale marchio americano, che ha affidato da poco più di un anno la direzione creativa della linea donna a Zac Posen, ha presentato a New York la collezione Autunno/Inverno 2017.

Brooks Brothers per l’Autunno 2017 propone una collezione fedele allo stampo classico del marchio ma allo stesso tempo  più attuale e contemporanea.

Il brand sta per celebrare i 200 anni dalla sua nascita, e dopo tutti questo tempo, i suoi clienti hanno le idee ben chiare su ciò che vogliono e ciò che si aspettano.

Il compito di Zac Posen è quello di dare una sferzata di novità all’immagine del marchio, senza però romperne gli equilibri.

E il designer ne è ben consapevole: la collezione è pervasa da un senso di lusso e praticità e gioca con dettagli femminili e maschili combinando l’eleganza e il taglio tipici dello stile Zac Posen.

Le silhouette classiche sono rivisitate in chiave moderna, come ad esempio i cappotti color cammello che vengono accostati a romantiche bluse. Un cappotto in montone grigio con colletto tipico delle camicie è abbinato ad un maglione in cashmere ispirato al tweed Donegal, e un montgomery che ricorda lo stile anni 60 è proposto in cashmere grigio perla.

Pezzi più strutturati vengono accostati ad abiti femminili creati con stampe “moon and flower” o con motivi cachemire nei toni del verde bottiglia e del blu.

Ritroviamo in questa collezione il tartan, tessuto simbolo di Brooks Brothers, spesso intessuto con fili metallici o paillette.

Per la sera, Zac Posen rivisita lo smoking aggiungendo il dettaglio del bavero cucito alla giacca ed un elegante abito da cocktail ha una cintura in gros-grain che segna leggermente la vita.

Gli accessori includono tote bag con il  logo “BB” impresso sulla pelle. Completano il look i gioielli a forma di fiocco di neve.

 

Lorenza Dalai
Meet the author / Lorenza Dalai

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>