GIORGIO ARMANI, DAGLI OSCAR ALLA MILANO FASHION WEEK

GIORGIO ARMANI, DAGLI OSCAR ALLA MILANO FASHION WEEK

“Re Giorgio”, come di consueto, chiude la settimana della moda milanese, dopo essere stato protagonista degli serata degli Oscar.

Armani, dopo aver vestito tra i protagonisti più importanti della cerimonia degli Oscar, stamattina ha chiuso la Milano Fashion Week.

Proprio così, subito dopo aver visto tra gli interpreti affascinanti e raffinati del cinema sulla passerella che per forza di cose oscura quella milanese, come oscurerebbe quella di qualsiasi altra fashion week, ha presentato la sua collezione Autunno/Inverno 2017/2018.

Basti pensare che hanno scelto creazioni dello stilista italiano, tra i tanti nomi del cinema, la miglior attrice non protagonista, Viola Davis, Denzel Washington, che si è visto soffiare da Casey Affleck l’Oscar come miglior attore protagonista, Nicole Kidman, Leonardo Di Caprio, Mel Gibson, Isabelle Huppert(a nostro parere la più raffinata ed elegante tra tutte) ed Emma Roberts.

Veniamo alla collezione, fatta di segni, cromatismi, materie che si moltiplicano, come le sfaccettature di una gemma preziosa.

La molteplicità come coerenza contemporanea, silhouette liquide e individuali, come armonie di frammenti, di forme e grafismi.

La brillantezza del raso matellassé e la morbidezza del mohair. Il velluto denso e gli jacquard pittorici.

Il colore come gesto espressivo: nuances accese e texture vibranti. Note di rosso rubino, viola ametista, verde smeraldo disegnano la figura, mescolate tra loro o tagliate dal nero.

Gli intarsi danno ritmo, e vestirsi diventa un gesto poetico e personale, mescolando capi e accessori seguendo l’istinto.

 

 

Lorenza Dalai
Meet the author / Lorenza Dalai

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>