,

SAN VALENTINO: CINQUE APPUNTAMENTI ROMANTICI A MILANO

SAN VALENTINO: CINQUE APPUNTAMENTI ROMANTICI A MILANO

Cinque idee per chi ha scelto di passare la serata di San Valentino fuori casa e dedicare un bacio tra musica, cinema, arte e iniziative insolite

C’è chi ha scelto di passare la sera di San Valentino a casa, guardandosi magari un bel film d’amore, ci sono invece coppie meno salottiere e più dinamiche che decideranno di passare la giornata degli innamorati in giro per Milano, alla ricerca di un luogo, di un occasione e offerta culturale che possa ulteriormente cullare i loro sogni. Le proposte della città non mancano, ne abbiamo selezionato cinque, per voi.

IL BACIO NELL’ARTE OPEN MILANO: Lo spazio Open di Milano (vero ecosistema culturale: libreria, bar, spazio per il coworking) offre una serata di arte e musica dedicata all’amore. Si parte con una conferenza dedicata al tema del bacio nell’arte antica, moderna e contemporanea. Un percorso che, attraverso il fil rouge della passione, racconta vita e opere di artisti, poeti, scultori. Dopo l’incontro, sempre all’interno dello spazio Open, sarà possibile godere di un concerto Swing Jazz in cui verranno eseguite alcune immortali canzoni d’amore appartenenti al pantheon dei classici della musica leggera italiana. Cliccare qui per altre info sulla serata.

JIM JARMUSCH ONLY LOVERS LEFT ALIVE: Prosegue oggi allo spazio Oberdan la rassegna cinematografica dedicata al regista alternativo americano per eccellenza, Jim Jarmush, di il cui ultimo film, Paterson, è attualmente in proiezione nei cinema di tutta Italia. Oggi, per San Valentino, l’Oberdan dedica non casualmente la sua prima proiezione giornaliera a tutti gli innamorati con il film forse più dolce e dolente del regista americano: la storia di una coppia di colti ed eleganti vampiri ‘rock’ afflitti dalla malinconia e dal senso del tempo che passa. Il messaggio, fin dal titolo, è questo: solo l’amore può salvarli, solo l’amore può salvarci. Il film sarà proiettato in lingua originale con sottotitoli.

A NIGHT AT SAN JUNIPERO – PER CHI AMA BALLARE: ‘San Junipero’ è un appuntamento fisso del “Rocket” di Milano: un’occasione per ballare sotto l’effetto della nostalgia e dei grandi pezzi della disco music, soprattutto anni ’70 e ’80. ‘San Junipero‘ è anche il nome dell’episodio più romantico, ingenuo e (quindi) spiazzante della serie tv cult di Black Mirror, una parentesi solare in quel mare di (pur) geniale cinismo e humour nero che caratterizza la serie. Una serata dedicata a chi ama, ama la musica dell’ultima generazione, e ballarla. Ingresso libero, dalle 23.30.

TOUR ATTRAVERSO MILANO- Love Milan: relazioni pericolose: San Valentino per i single o i meno sentimentali? Uber, in associazione con la società ‘Città nascosta Milano’, ha progettato un tour insolito per la città di Milano, alla ricerche delle sue bellezze e nascoste armonie. Si chiama «Love Milan: relazioni pericolose», dura 50 minuti, e passa per sei dei siti più romantici della città: si parte dal tunnel del piacere di piazza Liberty, poi a piazza San Fedele (nel covento della monaca di Monza dei «Promessi Sposi»), poi a palazzo Serbelloni, fino al planetario di Corso Venezia, romantico nonostante sia passato di moda (o forse proprio in virtù di questo).

BRERA A LUCI ROSSE: un’altra camminata per Milano all’insegna dell’amore. Un altro viaggio per luoghi della metropoli in cui sono avvenute storie insolite, semi sconosciute e romantiche: ma il focus delle tappe sarà dedicato soprattutto a storie di amore ‘profano’, di avventure carnali a luci rosse. L’appuntamento per partecipare al tour è in Piazza Santa Maria del Carmine 1. Il tour partirà alle 19.

Boris Stoinich
Meet the author / Boris Stoinich

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>