SOFT SOFIA: LA NUOVA INTERPRETAZIONE DELLA IT BAG SALVATORE FERRAGAMO

SOFT SOFIA: LA NUOVA INTERPRETAZIONE DELLA IT BAG SALVATORE FERRAGAMO

La nuova interpretazione di un classico best seller della Maison fiorentina

Salvatore Ferragamo ha lanciato la prima versione della hand-bag Sofia nella Primavera/Estate del 2009, e da allora questa borsa è entrata subito a far parte delle icone più riconosciute e amate dal pubblico del brand fiorentino.

Lo stile e la classe sono impeccabili e senza tempo, i dettagli unici e il carattere inimitabile: tutti gli elementi necessari per farne una it bag.

Il modello base è stato spesso ripreso e revisitato, come si usa fare con i grandi classici. Ora la sua linea è tornata ad essere protagonista attraverso una inedita interpretazione che l’ha trasformata nella Soft Sofia.

Complice uno speciale tipo di pelle, la Saddle Softed, e un processo minuzioso nella lavorazione che riporta alla tecnica dei maestri sellai, e che già dal suo nome evoca la sua nuova attitudine.

Leggi anche:

La campagna Primavera/Estate 2017 “Among Friends” firmata da Peter Lindbergh

Il debutto di Guillaume Meillande, nuovo responsabile delle collezioni Uomo

La capsule collection per il Natale 2016

La collezione Donna Primavera/Estate 2017 caratterizzata da innovazione e sperimentazione

 
Lorenza Dalai
Meet the author / Lorenza Dalai

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>